Un piatto da Re(cupero)!

Come sempre le migliori ricette sono quelle frutto dei “remix” di ingredienti che già si hanno in casa; la soddisfazione è doppia: gustarsi delle prelibatezze inaspettate ed essere orgogliosi per la propria operazione di “riciclo” :-). Colonna sonora di questa ricetta in mano a un quartetto d’ortaggi d’eccezione: una carota, due zucchine, una manciata di bietole e la parte più verde di un porro (sì, proprio lei… Quella che il fruttivendolo guarda sempre perplesso chiedendo: -La tolgo io o lo fate a casa?-). L’attore principale è il Farro Bollito (che, in caso di necessità, può essere prontamente sostituito da Riso Integrale o Orzo Perlato), e, come colpo di scena finale… Un pizzico di zafferano! Comparse: 1C d’olio evo, sale qb, qualche foglia di basilico e un po’ d’acqua.

Trama: dopo aver lavato le verdure, tagliarle a pezzettini e farle cuocere con poca acqua salata in una pentola, aggiungendo a fine cottura (circa 15 minuti) il pizzico di zafferano. Frullare le sole verdure con un minipimer, aggiungendo a piacere un po’ d’acqua di cottura. Il risultato dev’essere comunque una crema molto densa. Condire il farro con la crema, unendo il basilico e un filo d’olio.

Ascolto consigliato: Anja Garbarek

 

Ciao ciao!

NdC

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...